Seguici su:

Posta

Letto 414 Volte
Condividi

Il rito dell’anello di fidanzamento esiste ancora?

Acquistare un anello di fidanzamento per chiedere alla donna che ami di sposarla: un rito per alcuni versi molto retrò e non più in voga nel mondo di oggi. Tuttavia alcuni mantengono ancora viva questa tradizione e allora diventa importante sapere come scegliere l’anello di fidanzamento più adatto.

Pubblicità

 

Anello di fidanzamento: come fare la scelta giusta

Scegliere l’anello di fidanzamento giusto non è sempre facile: in commercio esistono molti modelli diversi, come il solitario o il trilogy, ognuno con caratteristiche differenti ma tutti ugualmente belli.
Ogni donna ha preferenza diverse sui gioielli e non è sempre facile capire quale potrebbe essere l’anello adatto a lei. Per non rischiare di fare clamorosi errori, segui questa breve guida su come scegliere l’anello di fidanzamento per chiedere alla tua amata di sposarti:

  • Osserva i suoi gioielli abituali: presta attenzione ai gioielli che abitualmente la tua ragazza è solita indossare, per scoprire lo stile che potrebbe piacerle. Questo ti aiuterà a capire che genere di anello acquistare: se porta gioielli vistosi, dovresti orientarti su un anello con una montatura ampia e particolare, al contrario se preferisce i gioielli sobri ed eleganti, prediligi modelli semplici e raffinati come il solitario.

  • Scopri le sue preferenze: chiedere alla tua ragazza quale anello di fidanzamento preferisce, senza farle capire le tue intenzioni e preservare l’effetto sorpresa, è difficile ma non impossibile. Usa dei pretesti per farlo, ad esempio potresti commentare l’anello di un’amica e chiedere la sua opinione oppure soffermarti su un gioiello visto casualmente in un negozio.

  • Chiedi consigli alle persone più care: le donne parlano spesso tra loro di anelli di fidanzamento, soprattutto se sono fidanzate da tanto tempo e sono in attesa di compiere il grande passo. Chiedi consiglio alle persone a lei vicine come le amiche più care, la sorella o la mamma, sapranno sicuramente indirizzarti verso il modello giusto.

  • Portala in gioielleria: se le altre strategie non hanno funzionato, semplicemente portala in gioielleria con te e falle scegliere il suo anello di fidanzamento. Anche se verrà meno l’effetto sorpresa, puoi stare certo che l’emozione e la gioia della tua donna sarà ugualmente tanta e sarai certo di aver fatto la scelta giusta.

Acquistare l’anello di fidanzamento nelle gioiellerie online

Acquistare un anello di fidanzamento può essere una spesa ingente che non sempre ci si può permettere. Per risparmiare qualcosa si può tentare di rivolgersi alle gioiellerie online ormai ampiamente diffuse.
Si tratta di negozi specializzati in gioielli con un’ampia scelta di anelli di fidanzamento tra cui scegliere, a prezzi spesso scontati e più convenienti rispetto a quelli delle gioiellerie tradizionali.
Ogni gioiello è dotato di certificato di garanzia che ne attesta l’originalità e la qualità, inoltre può essere sostituito in caso di problemi. Una volta scelto l’anello dei tuoi sogni, puoi effettuare l’acquisto direttamente tramite l’e-commerce e nel giro di pochi giorni lo vedrai recapitato a casa tua dentro la sua scatolina originale, pronto per essere donato alla tua fidanzata.

Pubblicato in Posta

Scritto da

La Vera Cronaca

La Vera Cronaca, giornale online libero e indipendente

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: