Seguici su:

Inchieste

Farmacie e servizio notturno: perchè i farmaci di notte costano di più

Da diversi mesi è raddoppiato il supplemento per i farmaci acquistati di notte: in base all’aggiornamento entrato in vigore il 9 novembre scorso, le tariffe notturne sono passate da 3,87 a 7,50 euro, una vera e propria stangata. Si parla di un qualcosa di cui non tutti i cittadini sono a conoscenza, anzi spessi si ignorano i meccanismi di funzionamento del servizio notturno con i suoi relat...

Paradisi fiscali: cosa sono e come funzionano

I paradisi fiscali continuano ad essere oggetto di accanita ...

Alieni ed ufo esistono? Guida per saperne di più

Secondo alcuni studi statistici ammonta a circa tre milioni ...

Legge Fornero e imbrogli di Stato: storia di chi dovrà lavorare 49 anni

Il lavoro precario esiste in Italia dagli anni ’70. La pro...

Truffa dei siti clone: banche, Poste e ora anche Whats App

A chi non è mai capitato di ricevere una fantomatica mail d...

Kebab, fosfati e rischi per la salute: la Ue fa marcia indietro

Avrebbe potuto essere ricordato come l’anno in cui il keba...

Il comparatore online di funerali contro il business delle onoranze funebri

Un comparatore online, come ce ne sono tanti oggi in rete su...

Wi Fi: quali sono i reali rischi per la salute

Un tema di forte impatto mediatico vista l’assoluta attine...

La Coop e il traghettamento dei migranti in Italia

Una notizia che va ad incastonarsi in un momento storico ass...

Obsolescenza programmata: fatti per rompersi a fine garanzia

Lampadine, smartphone, pc, elettrodomestici vari che ci abba...

Concerti estivi e raduni rock: quante trappole per i consumatori

Si sta svolgendo, come da tradizione estiva italiana, la sta...

Omeopatia e cure omeopatiche: tra efficacia e rischio menzogna

Negli ultimi 15 anni si stima che il numero di italiani che ...

Sedute spiritiche, guida all’uso: tra realtà e scetticismo

A molti, almeno una volta nella vita, sarà balenata in te...

Seguici su: