Seguici su:

Focus

Letto 1379 Volte
Condividi

Lo stress, nemico della salute. Come agisce sulla vita di tutti i giorni

Lo stress è una parte inevitabile della nostra vita di tutti i giorni, un fattore quasi impossibile da evitare che, è bene tenere presente, può causare problemi fisici, emotivi e mentali seri che possono avere conseguenze durature sulle nostre prestazioni professionali ed esistenziali.
Sebbene lo stress sia una reazione naturale del corpo allo stimolo o al cambiamento, può anche diventare controproducente se non gestito adeguatamente. Ma come si manifesta lo stress nella vita quotidiana? In questo articolo andremo in profondità sull’argomento e capiremo quali sono le cause e i sintomi fisici strettamente legati al disturbo dello stress, per il quale si può chiedere aiuto ad un esperto psicologo online.

Che cos’è lo stress?

Lo stress è una reazione fisica, mentale e emotiva alla pressione della vita; può essere causato da eventi esterni o interni, come le preoccupazioni sulla salute o sul lavoro o da altri fattori di stress. Molti di noi sentono un po’ di stress ogni tanto nella loro vita: questo è normale e, in alcune situazioni, può perfino aiutarci a far fronte alle sfide che ci vengono poste.
Tuttavia se lo stress diventa troppo intenso e prolungato, può portare a problemi di salute fisica e mentale: diversi studi hanno dimostrato che lo stress cronico può portare a problemi di salute gravi come malattie cardiovascolari, obesità, ansia, depressione e problemi del sonno.

Le principali cause dello stress

Ora che abbiamo definito che cosa sia lo stress, ecco un elenco di quelle che sembrano essere le principali cause dello stress.

  • La causa principale dello stress è la pressione esterna che ricade su di noi: queste pressioni possono essere reali, come la perdita del lavoro o una situazione difficile nella vita personale, oppure possono essere immaginarie, come una reazione a un pensiero o a un sentimento negativo.
  • Gli eventi della vita sono la seconda causa principale di stress: questi eventi possono essere molteplici e diversi, come per esempio i cambiamenti, l’ansia da prestazione, la paura del giudizio e via dicendo.
  • Anche i rapporti interpersonali possono essere causa di ansia e stress, soprattutto se c’è un conflitto o un’incertezza nella comunicazione tra le persone coinvolte.
  • Esistono anche cause di stress legate a se stessi, come la bassa autostima, l’insicurezza e i problemi emotivi: quando siamo più vulnerabili, infatti, tendiamo ad essere più suscettibili agli effetti dello stress e possiamo sentirci bloccati in una condizione di stress cronico.

In sintesi, lo stress è causato da molteplici fattori che possono agire in modo diretto o indiretto sulla nostra vita quotidiana. È importante capire quali sono le cause effettive del nostro stress, così da poter identificare le strategie più appropriate per alleviarlo e migliorare la qualità del nostro stile di vita.

I sintomi fisici dello stress

In questo paragrafo, esamineremo alcuni dei più comuni sintomi fisici dello stress.

  • I primi sono i sintomi gastrointestinali: quando il nostro corpo è sotto stress, può essere difficile digerire il cibo e la digestione può essere influenzata in modo negativo; si può anche provare nausea, vomito, crampi addominali, diarrea o stitichezza.
  • In secondo luogo, i disturbi del sonno: lo stress può interferire con la capacità del nostro corpo di rilassarsi e ci si può sentire eccitati o insonni. Se lo stress diventa cronico, ci si può trovare a dover affrontare l’insonnia con una certa frequenza, che può portare ad ulteriori problemi di salute come l’affaticamento e la depressione.
  • Infine, i cambiamenti nell’appetito: lo stress può anche influenzare l’appetito e i modelli alimentari. Alcune persone tendono a perdere l’appetito quando sono sotto stress, mentre altre tendono a mangiare di più per rilassarsi.

Questi sono solamente alcuni dei sintomi fisici legati ad una condizione di stress, a cui è però molto importante prestare la giusta attenzione, al fine di tenere la situazione monitorata e al fine di chiedere aiuto, quando necessario, ad un professionista del settore.

Pubblicato in Focus

Scritto da

Scrittore, giornalista, ricercatore di verità - "Certe verità sono più pronti a dirle i matti che i savi..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: