Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 632 Volte
Condividi

It-Alert, come funziona e cosa serve?

Nelle ultime settimane è capitato a molti di stare seduti tranquillamente e sentire, all’improvviso, il proprio smartphone emettere un suono e vibrare. Non si tratta di normali funzioni come chiamate o messaggi bensì di un messaggio di alert che fa sì che tutti gli smartphone delle persone presenti in un dato luogo inizino a suonare nello stesso istante, con lo stesso tono. Sullo schermo appare un messaggio: It-Alert, questo è un test.
Cos’è It-Alert? Si tratta di un nuovo sistema di allerta nazionale promosso dalla Protezione Civile, un sistema innovativo per inviare alert e avvisi in modalità istantanea nel caso di pericoli o calamità come ad esempio terremoti, maremoti, eruzioni vulcaniche o incendi. L’alert viene quindi inviato in una determinata zona su tutti i telefoni presenti.

Come Funziona It-Alert

Il funzionamento di It-Alert è alquanto semplice: la Protezione Civile invia un messaggio di allerta a tutti i dispositivi mobili situati nella zona interessata dall’evento di pericoli utilizzando una suoneria distintiva e attivando contemporaneamente la vibrazione. Per interrompere l’allarme, l’utente deve visualizzare il messaggio di avviso. In caso contrario, il telefono continuerà a suonare per attirare l’attenzione.
I test di It-Alert si sono riscontrati nel mese di settembre su tutto il territorio italiano; una volta ultimati questi test si prevede che il sistema diventerà ufficialmente operativo a partire dal 2024 nel caso di pericoli reali come terremoti, maremoti, attività vulcaniche (per i vulcani Vesuvio, Campi Flegrei, Vulcano e Stromboli), incidenti nucleari, emergenze radiologiche, incidenti pericolosi all’interno di stabilimenti industriali.

Le indicazioni della Protezione Civile

È stata la stessa Protezione Civile a fornire le linee guida per le varie casistiche mettendo a disposizione dei cittadini una serie di decaloghi utili per prepararsi in caso di catastrofi naturali. In sostanza grazie ad It-Alert la popolazione potrà affrontare situazioni di emergenza in modo responsabile e sicuro essendo avvisata per tempo.
Un passo avanti per quello che riguarda la sicurezza della popolazione e la protezione dei cittadini: grazie a questo sistema di allarme nazionale, l’Italia sarà meglio preparata ad affrontare situazioni di pericolo impreviste, garantendo la tutela di tutti i suoi abitanti.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Giornalista scomodo - "L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: