Seguici su:

Posta

Letto 459 Volte
Condividi

Viaggi nella Mente: la ricerca sulle neuroscienze

Roma, Giovedì 17 marzo 2016 sarà possibile partecipare all’evento Viaggi nella Mente, un’iniziativa che, attraverso una serie di attività mirate, intende promuovere il dialogo tra ricercatori esperti nell’ambito delle neuroscienze, docenti e studenti delle scuole superiori, giornalisti e divulgatori scientifici e studenti universitari.
L’appuntamento è alle ore 14:00 presso l’aula La Ginestra della Sapienza Università di Roma. L’evento fa parte delle attività della Brain Awareness Week, campagna promossa in tutto il mondo dalla Dana Foundation, quest’anno alla sua ventesima edizione, ed è organizzato dalla Associazione Adamas Scienza e dai Dipartimenti di Fisiologia e Farmacologia “Vittorio Erspamer” e Biologia e Biotecnologia “Charles Darwin” e dal Master SGP “La Scienza nella Pratica Giornalistica” della Sapienza Università di Roma.

Pubblicità

 

Il programma propone un exhibit interattivo sulle neuroscienze, ideato e condotto dagli studenti del Corso di Laurea Magistrale di Neurobiologia della Sapienza Università di Roma, durante il quale i partecipanti, con l’ausilio di postazioni multimediali, saranno invitati ad approfondire gli avanzamenti di ricerche nel campo delle Neuroscienze.
Durante la seconda parte del pomeriggio si continuerà con un seminario tenuto dal Professor Aldo Genovesio (Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia “Vittorio Erspamer”, Sapienza Università di Roma) dal titolo “Tempo e Cervello”; a cui seguirà una Tavola Rotonda tra Daniele Nardi (Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “A. Ruberti”, Sapienza Università di Roma), Paolo Del Giudice (Istituto Superiore di Sanità), Silvia Mandillo (Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia, Consiglio Nazionale delle Ricerche), Fabio Babiloni (BrainSigns. spin-off universitario di Sapienza Università di Roma) e Aldo Genovesio.
L’intero pomeriggio sarà animato e supportato dalla proiezione dei video realizzati da alcune delle classi partecipanti nell’ambito del progetto Be Scientist! coordinato dall’Associazione Adams Scienza con il contributo di Amgen Foundation e dalla finale del dibattito del progetto PASS (Promoting Awareness of Science in School) coordinato dall’Associazione Adamas Scienza con il contributo di Motorola Foundation, in cui quattro classi finaliste si sfideranno sui temi di Neuromarketing e Brain Enhancement.
L’evento si avvarrà della copertura giornalistica condotta dagli studenti del Master SGP e sarà trasmesso in live tweeting tramite l’hashtag #brainweek2016.

Pubblicato in Posta

Scritto da

La Vera Cronaca

La Vera Cronaca, giornale online libero e indipendente

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: