Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 695 Volte
Condividi

Wedding Film: l’ultimo modo di lavorare nei matrimoni

Una moda che sta prendendo piede sempre di più nell’ultimo periodo pur non riguardando nulla di particolarmente nuovo. Ruota tutto attorno ad una parola magica, almeno per alcuni: matrimonio.
Si parla di quell’evento unico, o ameno così dovrebbe essere, nella vita di ciascuno; un giorno tanto atteso che si sogna fin da quando si è piccoli e che quando arriva porta con sé la necessità che tutto quanto funzioni a dovere e sia praticamente perfetto.
E da questo punto di vista uno degli aspetti che da sempre ha avuto maggiore rilevanza è stato quello relativo alla necessità di avere una testimonianza di quel fatidico giorno da portare con sé e custodire gelosamente per tutta la vita.
E se questo qualcosa che ci ricordi per filo e per segno il giorno del nostro matrimonio un tempo era il tradizionale servizio fotografico, oggi le esigenze sono mutate e la scelta si è ampliata.
Ecco allora che sono sempre più gli utenti che richiedono per il giorno delle nozze non un servizio fotografico per matrimoni, bensì un vero e proprio film. Più di un semplice video, di quelli già noti. Un wedding film.

Pubblicità

Cos’è un wedding film

Il significato della parola wedding film è presto detto: si tratta di realizzare un vero e proprio film di un matrimonio. L’idea di wedding movie è quindi andata a stravolgere il tradizionale filmato, quello universalmente noto.
Le differenze sono sostanziali: con questo nuovo approccio si tratta di trasformare un matrimonio in un vero e proprio movie; che non diventerà certamente un cult, ma che avrà tutte le sembianze di un film di successo.
I protagonisti diventano quindi gli sposi che verranno ripresi nel corso di tutta la giornata, dalla vestizione fino alla cerimonia in chiesa. Il tutto può essere condito, proprio come in un movie hollywoodiano, dalla presenza di trailer per introdurre le diverse scene.

C’era una volta il fotografo per matrimoni

C’erano una volta i fotografi per matrimoni; e ci sono ancora, per carità. È bene specificarlo subito. Il servizio fotografico di un matrimonio è qualcosa di imprescindibile e di altamente prezioso: un ricordo indelebile che non può essere sostituito.
Solo che ad oggi, vista anche l’evoluzione tecnologica che quotidianamente sperimentiamo, ogni cosa si è arricchita di ulteriori possibilità; anche il mondo dei matrimoni. E così accanto ad un servizio fotografico tradizionale ecco spuntare l’idea del wedding movie.
Veri e propri film, girati nel giorno del matrimonio, con strumentazione di massima qualità (aspetto fondamentale per dare al filmato un ‘taglio’ cinematografico, da pellicola 35mm); e con un’impostazione tale da creare scene assolutamente originali e particolari utilizzando tecniche specifiche.
Il risultato sarà in tutto e per tutto simile ad una pellicola cinematografica; un film del proprio matrimonio da conservare, su un supporto multimediale, insieme al servizio fotografico tradizionale.

Una ripresa in stile film

In sostanza un filmato molto differente rispetto ad un video tradizionale. Ogni singola ripresa viene effettuata, nel wedding movie, ragionando come se si trattasse di una scena cinematografica.
Grazie a telecamere altamente tecnologiche si va a dar vita a filmati qualitativamente elevati utilizzando tecniche come stop motion e timelapse. A fare la differenza è, ovviamente, anche la mano dell’esperto a cui ci si affida.
Anche per questo la figura del realizzatore di wedding film sta diventando una professione molto ambita. Le richiesta sul mercato non mancano, visto che lavorare nel mondo dei matrimoni è sempre stato piuttosto fruttuoso: ovviamente, non ci si può improvvisare wedding film maker. Occorre tanta preparazione e conoscenze tecniche di un certo livello.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Marco Cherubini

Scrittore, giornalista, ricercatore di verità - "Certe verità sono più pronti a dirle i matti che i savi..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: