Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 659 Volte
Condividi

Casinò sul web: come stare nei limiti della legge

Negli ultimi tempi i casinò online stanno diventando una tendenza sempre più diffusa tra gli italiani; un dato che abbiamo avuto modo di approfondire diverse volte dalle pagine del nostro giornale e che continua a ripetersi.
Un nuovo modo di concepire il gioco aiutato dall’avvento delle tecnologie di ultima generazione; il successo dell’online è infatti dovuto principalmente alla facilità di reperimento ed alla grande diffusione dei supporti per accedere al gioco che hanno letteralmente trainato il settore. Internet è un mondo in continua evoluzione ed ecco che allora anche il mondo dei giochi online si è adeguato alla trasformazione.
Tuttavia, come avevamo avuto già modo di evidenziare, facilità di accesso fa rima con possibilità di rischi e per questo quando si naviga in rete è bene prestare la massima attenzione alla tipologia di sito sul quale si va a finire.
Parlando di casinò online, quello che fa la differenza tra un sito legale e un sito illegale è la certificazione AAMS, ovvero l´Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che è garante della legalità e della sicurezza in materia di apparecchi e congegni da divertimento ed intrattenimento per assicurare la trasparenza del gioco.

Pubblicità

Piattaforme con licenza:

Affidarsi ad una piattaforma che operi secondo legge e con regolare licenza dell’ AAMS è quindi la prima cosa da fare. In sostanza grazie alla licenza dell’AAMS il gioco è controllato dallo Stato.
La norma di riferimento è una legge entrata in vigore il 18 luglio 2011 che ha reso legali i casinò online in Italia. Una vera e propria rivoluzione a partire dalla quale è stato possibile dare vita ai cosiddetti cash games, ovvero quelli dove si gioca con soldi veri.
Ebbene proprio perchè si tratta di soldi veri, si è pensato di regolamentare il settore rendendo necessaria l’autorizzazione dell’AAMS a garanzia di sicurezza per chi gioca. Se c’è il marchio dello Stato, puoi giocare tranquillamente. Questo il ragionamento a monte, anche se poi nei fatti l’autorizzazione dei Monopoli di Stato non può certo mettere al riparo da ogni problematica legata ai casinò online.

Orientarsi nella scelta:

Si perchè il logo AAMS da solo può non bastare; ci sono tutta un’altra serie di questioni legate ad esempio all’eccessivo gioco che può diventare anche patologico, come nel caso della ludopatia.
Quello che può essere garantito tramite una licenza AMMS è tutta un’altra serie di accortezze che influiscono notevolmente sulla scelta dei giocatori online. Orientarsi nella giungla di siti a disposizione è più che mai impegnativo, ecco perchè sono nati anche portali indipendenti creati da esperti del settore con lo scopo di fornire informazioni sui vari aspetti dei casinò online.
Non tutti sanno che esistono problematiche legate ad esempio alla riservatezza dei dati di chi gioca; alle regole per l’utilizzo dei bonus; all’iter dei pagamenti di eventuali vincite in tempi certi ecc… In sostanza tutta una serie di argomenti che sarebbe bene padroneggiare prima di iniziare a giocare su un sito di casinò online.
Ecco perchè essere informati è il primo passo quando ci si avvicina a questo mondo. Che può essere piacevole e divertente ma al contempo può riservare brutte sorprese.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Erik Lasiola

Giornalista di inchiesta, blogger e rivoluzionario

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: