Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 182 Volte
Condividi

Prezzi RC auto in calo da Nord a Sud, con alcune eccezioni

I prezzi dell’RC auto continuano a seguire un trend al ribasso. Lo conferma l’ultimo report condotto da Segugio.it, secondo il quale una polizza auto in Italia costava circa 370,6 euro a marzo 2021, con una riduzione del 5,5% rispetto ad un anno fa, e dell’1,6% rispetto a febbraio 2021.
Da agosto 2020 fino ad oggi, i premi assicurativi per le 4 ruote hanno subito una flessione pressoché costante. Buone notizie anche per i centauri, che a marzo 2021 per assicurare la moto hanno dovuto pagare mediamente 253,4 euro, cioè il 17,8% in meno rispetto ad un anno fa ed il 3,9% in meno rispetto a febbraio 2021. Anche in questo caso la discesa dei prezzi, da almeno un anno a questa parte, è continua.
Nonostante la contrazione dei costi del 5,5% su base nazionale, la situazione risulta piuttosto diversa, soprattutto se si analizzano le singole regioni.

Regioni dove la Rc Auto costa meno

Puglia, Emilia-Romagna e Liguria hanno fatto registrare la contrazione maggiore, rispettivamente del 10,1%, del 9,5% e dell’8,5%.
In un mercato tendenzialmente al ribasso, ci sono però da segnalare degli aumenti. Ne sono un esempio la Campania, la Valle d’Aosta ed il Molise che hanno fatto registrare incrementi rispettivamente del 4,2%, 2% e 1,5%.
Il discorso si fa ancora più intricato se si analizzano le singole province. A seconda di determinati fattori, le tariffe possono variare sensibilmente anche tra città che distano poche decine di chilometri. Le province dove si è riscontrato un aumento maggiore nel giro di un anno sono Biella e Vercelli, rispettivamente dell’11,8% e del 9%. A seguire Isernia con un +7,7%.

Prezzi in crescita anche a Napoli e Caserta, con un +5,2 ed un +4,2%.

Sorridono invece Barletta-Andria-Trani (-17,4), Sondrio (-16,5%) ed Avellino (-16,3%). Qualunque sia l’andamento dei costi assicurativi nella propria regione, o città, è sicuramente consigliabile rivolgersi ad un’agenzia omnicanale solida, innovativa ed affidabile, come Prima Assicurazioni.
Le assicurazioni omnicanale presentano prezzi tendenzialmente più bassi rispetto a quelle fisiche, fornendo una vasta gamma di servizi, comodamente fruibili direttamente online. Prima Assicurazioni si pone come valido supporto per tutti gli automobilisti italiani, che possono scegliere la polizza più indicata secondo le loro necessità, a costi competitivi e senza rinunciare ad una copertura completa.
Sul sito di Prima.it è inoltre possibile scaricare un’app, tramite la quale gestire in tutta tranquillità la propria polizza, rinnovandola, modificandola o chiedendo supporto in ogni momento. L’assistenza clienti è uno dei fiori all’occhiello del brand, che segue il cliente dalla sottoscrizione del contratto fino agli altri imprevisti, come incidenti o auto in panne.
Per sottoscrivere una polizza realmente conveniente e completa, è infine opportuno scegliere con oculatezza le garanzie accessorie più idonee al proprio stile di guida.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Giornalista scomodo - "L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: