Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 1506 Volte
Condividi

Nuove opportunità di lavoro, dall’estetica al web

Cresce e si sviluppa anche nel nostro paese il panorama delle opportunità avente sempre come matrice comune quello della rete. È lì, nello sconfinato mondo di internet, che si trovano diverse occasioni per entrare nel mercato del lavoro.
Il settore del web è in continua evoluzione e ciò fa si che al suo interno si generino sempre nuove necessità, oltre che figure professionali fresche e moderne per rispondere alle esigenze del mercato. È così in tantissimi comparti, alcuni ovviamente con maggiore intensità.
Un’evidenza che porta con sé un ulteriore risultato: cresce di pari passo l’esigenza di una formazione continua e professionale in tutti i settori.

Pubblicità

Quali sono i settori con più opportunità di lavoro

Dicevamo dei settori maggiormente rappresentati da questa tendenza, ovvero da una crescente offerta di lavoro: ed a sorpresa non si parla solo di settore del web. Ad esempio tra i lavori più richiesti in Italia per l’anno 2018 ci sono, secondo quanto riportato da Wecanjob (fonte: https://www.wecanjob.it/archivio21_professioni-futuro-ricercate-2018_0_161.html) professioni riferite al settore marino, soprattutto in chiave ecologica; ai mestieri della terra, quindi all’agricoltura; alla cosiddetta green economy, in forte crescita negli ultimi anni; alle professioni sociali e sanitarie.
Ma ci sono anche altri comparti che sembrano non avvertire troppo pesantemente l’avvento della crisi: si pensi al mondo dell’estetica, che è in crescita da anni come avevamo avuto modo di vedere. Ciò dipende da diversi fattori, da una esigenza di bellezza sempre più avvertita nella nostra società alla comparsa di trattamenti nuovi che hanno ampliato il mercato.

Dai corsi tradizionali alla formazione in rete

Legata a doppio filo a questa contingenza vi è, come detto, la questione della formazione: e anche qui si può differenziare tra quella tradizionale, nelle aule per intenderci; e la formazione online in grande ascesa. Si ricercano ovviamente corsi che diano competenze reali da spendere poi sul mercato del lavoro.
Ecco allora che per tornare al discorso di sopra relativo all’esplosione del mondo dell’estetica grazie a nuovi trattamenti nati, si sta assistendo alla comparsa di corsi professionali per formare personale qualificato in grado di applicare al meglio questi trattamenti. Un esempio su tutti è dato dal trucco permanente, che negli ultimi anni ha sbaragliato la concorrenza in quanto a trattamenti più richiesti; ebbene, in tutta Italia si assiste alla nascita di corsi di microblading, che del trucco permanente è una delle declinazioni maggiormente richieste.
In sostanza due mondi distinti che si rincorrono in quanto uno ha necessariamente bisogno dell’altro; il lavoro e la formazione, da sempre legati a doppio filo. E su entrambi negli ultimi anni è andato ad imprimersi in modo implacabile il web, con tutti i mutamenti che è stato in grado di portare.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Marco Cherubini

Scrittore, giornalista, ricercatore di verità - "Certe verità sono più pronti a dirle i matti che i savi..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: