Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 2215 Volte
Condividi

Borsa: strategie e consigli per comprare Azioni Amazon oggi

Nell’ultima trimestrale i dati rilasciati da Amazon sono stati in chiaro scuro: difatti, nonostante la crescita dell’utile operativo e del fatturato, le proiezioni, presentate dal management nel precedente quarto, non hanno raggiunto i target prefissati -a differenza del recente passato, quando puntualmente venivano battuto il consensus- e anche la forward guidance per i mesi a venire ha subito un ridimensionamento.
Tuttavia in Borsa la reazione del titolo è stata abbastanza composta: a parte una flessione nell’immediatezza del warning, i corsi sono pian piano rientrati all’interno della tendenza rialzista di breve, sviluppatasi da inizio Ottobre. Le quotazioni, quindi, permangono allo stato attuale a ridosso dei massimi assoluti, ma comunque all’interno di un canale laterale che comprime i prezzi da oltre un anno.

Comprarea azioni Amazon oggi

È ipotizzabile che il buon momento, attraversato dai mercati azionari, abbia sortito un effetto trascinamento che ha scongiurato l’innescarsi di un trend secondario ribassista sul rilascio dei dati, ma, nonostante tutto, Amazon non riesce ancora a sviluppare un impulso che permetta la costruzione di una nuova struttura rialzista di lungo periodo.
Si tratta di un contesto molto complesso con cui si trovano a convivere i risparmiatori che hanno in carico il titolo o che siano in procinto di acquistarlo. Tuttavia l’attuazione di una buona strategia operativa, coadiuvata dagli strumenti più idonei ad implementarla, possono di sicuro agevolarne il compito. A tal proposito la guida su come comprare le azioni amazon presente sul portale Startborsa.com, rappresenta la risorsa ideale per supportare gli investitori nella fase di preparazione alla compravendita.

Amazon: i numeri delle risorse al servizio dell’azienda

La creatura di Jeff Bezos, fondata nel 1994 è oggi l’azienda per il commercio al dettaglio più grande a livello globale, con un brand che ha una valutazione di ben 756 Billions. La sede principale a Seattle conta quasi 130000 dipendenti, mentre i 191 uffici dislocati in oltre 70 città in 33 paesi del mondo assorbono personale per 650000 unità.
È una panoramica che evidenzia l’imponenza di questa società quotata al Nasdaq, che dall’esordio a Wall Street è riuscita a moltiplicare per circa 3000 volte la capitalizzazione di mercato. Inoltre il core business dell’azienda è ben diversificato: in molti credono erroneamente che l’attività di Amazon si riduca a semplice e-commerce, quando in realtà gran parte del fatturato è generato dal resto dei servizi che costituiscono l’intero ecosistema.

Le prospettive di Amazon per i mesi a venire

Tralasciando per un momento il profilo tecnico dell’azione, è importante analizzare alcuni fattori che sul lungo periodo possono creare ancora valore; l’infrastruttura cloud di AWS, in particolare, conta ormai più di 200 servizi: gli strumenti per la creazione e la gestione dei database, gli strumenti di accesso ai server virtuali, gli strumenti di analisi e l’intelligenza artificiale, rappresentano sullo una parte di questa divisione.
Se a tutto ciò si aggiunge la forte espansione dell’universo Prime -spedizioni veloci, video, intrattenimento, gaming- è facile intuire l’enorme potenziale ancora presente nell’azienda. Quindi, pur tenendo conto di alcune incertezze per il futuro -rallentamento del commercio a distanza a seguito delle riaperture post pandemia e incognite legate al cambiamento dell’imposizione fiscale-, la presenza del titolo all’interno di un’allocazione di portafoglio è sicuramente ragionevole.

Amazon: investire in DMA e speculare con i Contratti per Differenza

Oggi per investire su Amazon è possibile utilizzare i servizi messi a disposizione dai broker online: un connubio tra tecnologia e basse commissioni. Anche con piccoli importi, infatti, si può sottoscrivere un conto operativo che garantisce gratuitamente l’accesso alle piattaforme di trading di questi specifici intermediari. Sfruttando diverse modalità di accesso al mercato, inoltre, gli investitori possono acquistare le azioni in DMA per detenerle con obiettivi temporali molto estesi.
Mentre, la negoziazione di Contratti per Differenza su Amazon, ben si sposa con la costruzione di strategie di breve termine. In particolare i meccanismi di leverage e di short selling mettono gli utenti in condizione di confrontarsi con tutte le condizioni di mercato sui time frame più veloci.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Giornalista scomodo - "L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: