Seguici su:

Posta

Letto 540 Volte
Condividi

Scomparsa una donna a Roma

Riceviamo e pubblichiamo nella speranza di un esito positivo

 

Aiutateci nella ricerca di SILVIA MACCHI, 58 anni, scomparsa a Roma il 19/06.
Dalla 21:00 di martedì 19 giugno non si hanno più notizie di Silvia. Si è allontanata dall’Ospedale San Camillo di Roma e non ha lasciato trapelare nessuna intenzione su dove sarebbe andata. Silvia ha 58 anni e soffre di un disturbo psichiatrico: È affetta da sindrome bipolare, oltre ad avere una grave patologia epatica per la quale necessita di cure mediche giornaliere.

Pubblicità

 

Era ricoverata da settimane in una clinica convenzionata ed è stata portata in ambulanza presso l’ospedale San Camillo per un ulteriore visita da uno specialista. Silvia si

è mostrata particolarmente tranquilla durante la visita ed il medico non ha ritenuto di non dover intervenire con un Trattamento sanitario obbligatorio, tanto che Silvia ha potuto firmare e rifiutare il ricovero che il medico le consigliava comunque nel reparto di medicina.

Dal momento della firma di Silvia non si hanno più tracce. Non ha documenti o cellulare con sé, né tantomeno soldi.
I suoi ricordi sono confusi, spesso assenti e la sua capacità di comunicare è scarsa. Quel giorno indossava una camicia sfondo bianco con fiori e un paio di pantaloni bianchi. In allegato vi mando anche una foto. In verità risale a un po’ di tempo fa; Silvia, nel frattempo, è parecchio dimagrita.
Il figlio Mattia Leali, nostro fraterno amico, ha effettuato regolare denuncia di scomparsa e stiamo continuando a cercarla per le strade di

Roma, vicino alla stazione o alle associazioni per i senza tetto o le persone in difficoltà.

Per ogni informazione o comunicazione ci potete contattare al num. 347/9392341 (Laura Novak) oppure 340/5752620 (Tommaso Medugno).

Pubblicato in Posta

Scritto da

La Vera Cronaca

La Vera Cronaca, giornale online libero e indipendente

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: