Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 508 Volte
Condividi

Moto: vanno a gonfie vele le vendite in Italia

Un dato in controtendenza rispetto alla crisi e agli indicatori che sono tutti o quasi con segno meno. Il dato è quello relativo alla vendita delle moto, un mercato che sembra marciare a gonfie vele. I numeri arrivano direttamente da un comunicato dell’ Ancma, l’ associazione nazionale ciclo motociclo e accessori.
Secondo questo comunicato relativo alle immatricolazioni di veicoli con cilindrata superiore ai 50cc, il dato relativo ad agosto sarebbe in crescita di quasi 8500 unità. Si tratta del +15,2% rispetto ad agosto del 2014.
Nel totale l’intero mercato italiano delle due ruote relativo ad immatricolazioni + 50cc arriva a totalizzare nel mese di agosto quasi 10mila vendite: 9.859 per la verità, pari a +9,8% rispetto ad agosto 2014. A farla da padrone sono le moto con un +18,2% delle vendite, pari a 2,464 in più.
Gli scooter aumentano meno in percentuale (+14%.) ma il dato numerico sulle vendite è superiore a quello delle moto: 5.879 pezzi. In discesa invece i 50cc con 1.516 ciclomotori pari al -12,8%.

Pubblicità

 

 

Il mercato delle due ruote:

In generale nel 2015 risultano immatricolati, partendo da gennaio, 132.975 veicoli pari a +8,8%; di questi, 82.460 sono scooter e 50.515 moto. I 50cc, unici veicoli in flessione, sono solo 16.947.
Un mercato in sostanziale crescita anche se, sempre secondo l’ Ancma, per tornare a un livello accettabile pre crisi l’attuale dato positivo dovrebbe comunque raddoppiare. Si parla qui naturalmente di moto e ciclomotori di nuova immatricolazione: un mercato che ha avuto un grande stimolo anche dall’online, dato che è ormai possibile poter acquistare anche in rete ciclomotori.
Altra cosa è il mercato dell’usato delle moto, i cui dati non sono inseriti nel comunicato dell’ Ancma. Quello dell’usato è un mercato assolutamente parallelo e che, ancor più del nuovo, sta avendo una spinta sostanziale dalla rete. Nel web proliferano ormai annunci di aziende di compra vendita moto usate; un servizio di compro moto sulla falsa riga di quello di compro auto usate, che come avevamo certificato sta avendo un boom in Italia anche a causa della crisi.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Matteo Vespasiani

Giornalista scomodo - "L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: