Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 839 Volte
Condividi

Black Friday 2018, sale la febbre anche in Italia

Anche quest’anno il mese di novembre segna un appuntamento fisso per i consumatori amanti dello shopping: il Black Friday, concetto importato direttamente dagli Stati Uniti dove in occasione della Festa del ringraziamento, ovvero il quarto venerdì di Novembre, viene celebrato anche un rito più materiale di quello legato alle origini di quella festa.
Si parla del primo giorno di shopping natalizio durante il quale i negozi mettono a disposizione dei consumatori offerte irrinunciabili con sconti importanti. La data del Black Friday 2018 è quella di venerdì 23 novembre e in tutto il mondo si aspetta l’arrivo di questo giorno per concedersi qualche ora di shopping sfrenato. Anche in Italia e non soltanto nei negozi fisici, visto che buoni affari si riescono a fare anche online.

Pubblicità

Black Friday: i settori con più sconti

Ed è proprio in rete che è partita la caccia all’occasione con offerte di ogni genere, promozioni da ottenere attivando un codice sconto Black Friday, mailing list private dove, come sempre accade con riferimento anche ai saldi tradizionali, le aziende iniziano a contattare i propri clienti proponendoli offerte esclusive.
E sono un po’ tutti i comparti a garantire sconti non da poco: dal settore dei viaggi, visto che le stesse compagnie aeree ogni anni mettono in promozione un tot di voli, passando a settori immancabili come tecnologia, abbigliamento, arredamento e perfino generi alimentari.

Dagli Usa all’Italia: storia del Black Friday

Il Black Friday sta diventando una tradizione anche italiana con tanto di scene stile isterismo di massa di quelle che si possono vedere solitamente nei notiziari Usa. File di ore ed ore con gente accampata davanti ai negozi per accaparrarsi l’offerta migliore.
Negli Stati Uniti il Black Friday esiste dal 1929, l’anno della Grande Depressione in occasione della quale è stato quasi automatico andare a proporre una soluzione alle ristrettezze economiche. Nel nostro paese è stato introdotto nel 2011 e la prima azienda a lanciarlo fu la Apple. Ebbene negli ultimi anni l’interesse attorno al Black Friday è cresciuto in modo esponenziale al punto che anche qui da noi è diventato un appuntamento immancabile per i consumatori, sempre a caccia di affari da portare a casa. Ovviamente vale il classico discorso legato alla sicurezza degli acquisti online ed alle buone pratiche da seguire.

I numeri del Black Friday dello scorso anno

Per fornire qualche numero basti pensare che lo scorso anno, quindi nel 2017, in occasione del Black Friday negli Usa sono stati spesi 5 miliardi di dollari nei 100 maggiori siti americani con un incremento del 18% rispetto al 2016.
In particolare Amazon, il colosso degli acquisti in rete, ha registrato un totale di ordini pari ad oltre 2 milioni di prodotti. In Italia lo scorso anno sono state oltre 15mila le offerte che sono state acquistate sempre sul sito di Amazon durante il giorno del Black Friday 2017. Un successo che, dati alla mano, sembra crescere di anno in anno senza alcuna sosta.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Marco Cherubini

Scrittore, giornalista, ricercatore di verità - "Certe verità sono più pronti a dirle i matti che i savi..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: