Seguici su:

Libri

Letto 140 Volte
Condividi

I tre appuntamenti

“I tre appuntamenti” è il titolo del nuovo lavoro editoriale scritto da Antonio Borsa. Un titolo evocativo che ci lascia ben intendere la tematica che i lettori andranno ad affrontare, ma soprattutto, ci porta alla riflessione e a farci capire come essi siano cambiati col tempo. Avere un appuntamento, soprattutto il primo, risulta essere sempre difficile e a tratti anche imbarazzante, non si sa mai effettivamente chi ti troverai di fronte e, quando poi, hai sofferto a causa di una relazione finita male, c’è la paura di porre nuovamente della fiducia in una nuova persona.

Violenza di genere e possesso

A causa dei recenti fatti di cronaca nera, il sentimento della paura si è ampliato sempre più e il libro di Antonio Borsa va anche ad affrontare tematiche attuali come per esempio: la violenza di genere o il possesso; quest’ultimo, nonostante la società si è evoluta vige ancora nell’essere umano il fatto di non accettare che una persona non “appartiene” all’altro. Bisognerebbe, pertanto, imparare a lasciare la giusta libertà e la giusta consapevolezza di voler fare ciò che più si ritiene giusto, se è il caso anche di stroncare la relazione senza per forza vivere con la paura che possa accadere qualcosa. Potremmo dire quindi che “i tre appuntamenti” citati nel titolo potrebbero comprendere: l’appuntamento dell’anima, del cuore e della mente.

L’autore

Antonio Borsa: ha da poco pubblicato, grazie alla casa editrice La Bussola, il suo primo romanzo “I tre appuntamenti”. Informatore farmaceutico, laureato in scienze biologiche e in economia e management, spera di diventare professore di matematica e fisica per poter essere una guida per i più giovani.

Pubblicato in Libri

Scritto da

La Vera Cronaca, giornale online libero e indipendente

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: