Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 1042 Volte
Condividi

Mascherine in ospedale, la nuova ordinanza del Governo

Il Ministero della Salute emetterà una nuova ordinanza sulle mascherine negli ospedali a partire dal 1° maggio. Secondo quanto anticipato dall’Adnkronos, l’obbligo di indossare mascherine all’interno degli ospedali sarà limitato alle Rsa e ai pazienti nei pronto soccorso con sintomi respiratori. In presenza di anziani, fragili e immunodepressi, verrà invece raccomandato l’utilizzo delle mascherine, ma la decisione finale sarà lasciata ai direttori sanitari dei singoli ospedali, ai direttori medici delle strutture territoriali e ai medici di famiglia e pediatri per i loro studi e sale d’attesa.

Ospedali e altri luoghi pubblici: cosa cambia

Non vi saranno invece obblighi o raccomandazioni per i bar, le mense e le sale di stazionamento degli ospedali. L’obbligo di utilizzo delle mascherine resterà solo nei pronto soccorso per quei pazienti con sintomi respiratori e per il personale dipendente e i parenti in visita nelle Rsa e nelle strutture di lungodegenza e riabilitazione.
La nuova ordinanza del ministro della Salute Orazio Schillaci è attesa in vista della scadenza del 30 aprile dell’obbligo di indossare mascherine all’interno degli ospedali. In ogni caso, è importante ricordare che l’utilizzo delle mascherine rimane una misura essenziale per prevenire la diffusione del virus Covid 19 e proteggere la salute pubblica.

I nuovi obblighi dal 1 Maggio

L’obbligo di indossare la mascherina in ospedali e RSA sarà ancora in vigore dopo il 30 aprile. Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha emesso un’ordinanza che mantiene l’obbligo di utilizzare le mascherine in queste strutture sanitarie, sia per il personale che per i visitatori.
L’ordinanza del ministro Schillaci segue alla scadenza dell’obbligo di utilizzare la mascherina all’interno degli ospedali, prevista per il 30 aprile. Tuttavia, il ministro ha deciso di estendere l’obbligo di utilizzare le mascherine in ospedali e RSA per un periodo ulteriore, al fine di garantire la massima sicurezza nella gestione dell’emergenza sanitaria.
L’obbligo di indossare la mascherina in ospedali e RSA è una misura essenziale per prevenire la diffusione del virus e proteggere la salute pubblica. Il ministro Schillaci ha ribadito l’importanza di rispettare le norme sanitarie e di continuare a mantenere elevati standard di igiene personale, al fine di prevenire la diffusione del virus e proteggere la salute di tutti.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Giornalista scomodo - "L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede..."

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: