Seguici su:

Posta

Letto 362 Volte
Condividi

Il Made in Italy e il settore dei gioielli

Un settore del Made in Italy che continua a crescere malgrado la crisi generalizzata. I gioielli made in Italy sono tra i prodotti apprezzati universalmente, in tutto il mondo, con particolare riguardo ad alcune realtà territoriali.
È il caso degli Stati Uniti, che resta il paese di riferimento in materia di esportazioni italiane. Da cosa dipende questo successo? Per larga parte dalla grandissima specializzazione e qualità che le aziende orafe italiane possono mettere in campo.

Pubblicità

Marchi del Made in Italy di gioielli

I nuovi marchi che la fanno da padrone e che sono specchio fedele di questo successo sono, ad esempio, i gioielli Liu Jo brand di orologi e gioielli nato dalla partnership tra il marchio di abbigliamento Liu Jo e la Nardelli Luxury. Un marchio che negli ultimi anni ha scalato gli indici di gradimento tanto a livello nazionale quanto estero.
Ricordiamo che Liu Jo nasce a Carpi, in provincia di Modena, nel 1995: affermatosi in un primo momento nel settore dei gioielli, con il passare degli anni è riuscito a conquistare altri segmenti del made in Italy come proprio quello dei gioielli.
In sostanza cresce l’interesse dei paesi esteri per i giovani talenti creativi del settore gioielli in Italia. La formula vincente è quella dettata da peculiarità tutte nostrane, quali la cura di ogni singolo dettaglio e la voglia di dar vita ad un prodotto di eccellenza. Caratteristiche che non riguardano solo il comparto dei gioielli, ma qualsiasi altro settore abbia a che fare con il concetto di made in Italy.

Il nostro bagaglio di conoscenze artigianali

Alla base del successo di questi gioielli vi è quindi una sorta di ereditarietà visto che il made in Italy è ormai un brand sinonimo, in tutto il mondo, di qualità e successo. Ecco quindi che i nuovi gioiellieri italiani vengono accomunati a queste caratteristiche con l’arricchimento di una sapienza manifatturiera tutta artigiana.
Un patrimonio culturale più che un semplice prodotto da lanciare sul mercato; un qualcosa che il nostro paese deve tenere a mente e che deve servire a far riflettere. Perché in fondo è esplicativo di un concetto assolutamente importante: a fronte di tutti i problemi che ci affliggono veniamo visti ancora, all’estero, come in grado di creare qualcosa di bello.
Un patrimonio culturale e un bagaglio di conoscenze tecniche e artigianali che ci viene riconosciuto in tutto il mondo. Non soltanto nei settori da sempre nostro cavallo di battaglia, ma anche in altri affini come quello dei gioielli.

Pubblicato in Posta

Scritto da

La Vera Cronaca

La Vera Cronaca, giornale online libero e indipendente

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: