Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 440 Volte
Condividi

Settore auto, cresce il noleggio a lungo termine

Il noleggio auto a lungo termine è diventato un’opzione sempre più popolare per coloro che desiderano avere un’auto senza doverla acquistare, alla luce anche dei prezzi dei veicoli in costante salita, dei livelli di inflazione che hanno ridotto le possibilità dei consumatori e delle tante spese associate al possesso vero e proprio.
Inoltre, questo tipo di servizio, che, come noto offre la possibilità di utilizzare un’auto per un periodo di tempo prolungato, solitamente da uno a cinque anni, pagando un canone mensile fisso, è collegato a una serie di vantaggi, non solo strettamente economici.

Come funziona il noleggio auto a lungo termine

Il noleggio auto a lungo termine prevede una serie di passaggi e requisiti. In genere, si inizia scegliendo il modello e la configurazione del veicolo desiderato, insieme alla durata del contratto che, come detto, è solitamente compreso tra i 12 e i 24 mesi, ma può arrivare fino ai 5 anni, e al chilometraggio annuale, se previsto. Successivamente, si firma un contratto di noleggio che elenca i termini e le condizioni del servizio, tra cui il canone mensile, la durata il chilometraggio consentito e le responsabilità in caso di danni o usura dell’auto.

Alla fine del periodo di noleggio, è necessario restituire l’auto all’azienda offerente. Prima della restituzione, quest’ultima verrà valutata per controllare eventuali danni o usura oltre ai limiti stabiliti nell’accordo e, in caso emergessero problemi, potrebbero essere addebitati costi aggiuntivi. Pertanto, è consigliabile prendersi cura mezzo durante tutto il contratto, evitando danni significativi e mantenendo la manutenzione programmata. Alcune aziende di noleggio offrono anche la possibilità di acquistare l’auto alla fine del tempo, se si desidera mantenere il veicolo, oppure prolungarlo, magari selezionando lo stesso modello ma più nuovo, o uno diverso.

E’ possibile noleggiare una serie praticamente infinita di veicoli, dalle utilitarie alle berline, passando per le auto supersportive dei marchi di maggiore pregio, a quelle di lusso. Ultimamente, in particolare per alcune categorie di lavoratori che hanno bisogno di spazio per le proprie mansioni, è molto richiesto il servizio di noleggio auto a lungo termine, come furgoni, van e minivan.

I principali vantaggi del noleggio auto a lungo termine

Il noleggio a lungo termine, come accennato in precedenza, presenta diversi vantaggi rispetto all’acquisto di un’auto. Innanzitutto, non è necessario fare un investimento iniziale significativo per l’acquisto del veicolo, poiché si paga solo un canone mensile fisso, che è comunque più basso della rata in caso di acquisto classico. Inoltre, tale quota copre spesso anche i costi di manutenzione, assicurazione e tasse stradali, riducendo ulteriormente la spesa totale. Altro risvolto positivo è legato alla possibilità di guidare un’auto nuova o di recente immatricolazione con le ultime tecnologie e caratteristiche di sicurezza, senza contare l’assenza di preoccupazione per la svalutazione dell’auto in caso di rivendita.

Tra i benefici maggiori, come detto, troviamo l’assenza di costi di assistenza e manutenzione, in quanto all’interno dei contratti di noleggio è spesso previsto che l’azienda si occupi in toto di ogni aspetto, compresi i tagliandi regolari, le sostituzioni dei pneumatici e le riparazioni ordinarie.

Allo stesso modo, non si dovrà affrontare nessuna spesa per stipulare l’RC Auto. La copertura assicurativa è inclusa nel canone mensile e copre danni causati a terzi, furto, incendio e danni al mezzo stesso. Tuttavia, è fondamentale leggere attentamente i dettagli del contratto sia in merito alla manutenzione che per quel che concerne la polizza per comprendere pienamente i limiti stabiliti. Esistono infatti situazioni in cui la copertura possa non essere valida, come nel caso di guida in stato di ebbrezza, o i danni riparabili con l’esborso da parte del guidatore, se si è fatto un uso improprio dell’auto.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Blogger, esperto di web e web marketing

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: