Seguici su:

Archivio Notizie

Letto 903 Volte
Condividi

Tecnologia e sesso: donne in silicone su misura

In un mondo in cui in nome dell’evoluzione irrefrenabile tutto è possibile, non desta meraviglia alcuna il fatto che geniali produttori siano riusciti a creare dei quasi-cloni di persone qualsiasi, da utilizzare per dare libero sfogo ai propri desideri di sesso repressi.
Avete capito bene: basta un repertorio fotografico soddisfacente del soggetto che si vuol riprodurre con silicone e titanio ed il gioco è fatto. Vi piacerebbe immaginare la vostra non più giovane moglie nelle fattezze che un tempo vi mandavano ai matti? Fatevela confezionare com’era prima di decadere.
Vorreste giocare un tiro mancino all’uomo politico che detestate? Ordinate una copia esatta del suo corpo richiedendo particolare cura nella realizzazione del suo lato B verso cui vi potrete sfogare illimitatamente.Non createvi problemi: la tecnologia moderna può fare facilmente questo ed altro.

 

Pubblicità

 

Treviso: ordina una bambola uguale alla sua ex

Lo dimostra il caso accaduto nelle ore scorse a San Vendemiano, nel Trevigiano, dove un 50enne vittoriese si era presentato in un sexy shop con la foto di un suo vecchio amore dando incarico al titolare del negozio di fargli avere una “real doll” con un corpo il più possibile simile a quello reale, con cui sollazzarsi e sfogare la sua non troppo celata voglia di sesso. Sì, perchè, pur a distanza di tanti anni, quella sua ex, al solo pensarci, gli crea ancora uno scombussolamento intimo inconfessabile, cui finalmente adesso potrà trovare rimedio.
Nel caso di cui stiamo scrivendo, infatti, sembra emergere un lieto fine perchè effettivamente nei giorni scorsi  è arrivata nella Marca direttamente dagli Usa l’agognata “creatura” di cui abbiamo trattato, la prima a sbarcare in Italia con le fattezze dell’amore perduto del 50enne: lo stesso sorriso, così come il colore degli occhi e dei capelli. Fianchi formosi e seno prosperoso, che veste la quinta. Quando si dice, la tecnologia in soccorso del sesso.
Questa bambola dallo scheletro in titanio senz’altro potrà riaccendere la passione del fin qui originale acquirente, clone tecnologico della donna amata (abbiamo scritto “fin qui” perchè siamo certi di un prossimo boom di quest’articolo).

 

Bambola in silicone e titanio da 15 mila euro:

Il costo di tale “bambola”, per soddisfare la curiosità dei lettori, si è aggirato, sembra, intorno ai 15 mila euro perchè il cliente ha voluto il volto arricchito da un filo di trucco, lucidalabbra e sopracciglia sottili, denti e unghie morbide, piedi e orecchie scelti in modo unico e particolari anatomici dipinti per essere ancor più realistici.
Inoltre essa è stata ricoperta di tessuto anallergico ed è lavabile in ogni sua parte, anche con detergenti intimi: può essere portata perfino sotto la doccia. Pesa 58 chili ed è alta 1 metro e 63, è snodabile e può assumere qualsiasi posizione, sia in piedi che seduta, non trascurando quelle un pò piegate che consentono la ripetizione di antiche usanze erotico-sessuali che preferiamo non approfondire in questa sede.
Insomma, un nuovo mondo è in arrivo, dove per arrivare a certi scopi, grazie alla tecnologia il consenso della controparte a fare sesso potrebbe più non essere necessario.

Pubblicato in Archivio Notizie

Scritto da

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Seguici su: