Questo sito utilizza i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Cliccando su uno qualsiasi dei link in questa pagina o proseguendo la navigazione, si acconsente all'uso dei cookies.

Notizie di cronaca, politica, sociale e attualità
Novità all’orizzonte in materia di Fisco con l’arrivo del 2017. Tanti provvedimenti che entreranno in vigore con l’anno nuovo e che non tutti gli utenti conoscono. Si parla di scadenze Irpef, Modello Unico, nuove comunicazioni Iva, studi di settore, contabilità semplificata e rottamazione delle cartelle esattoriali Equitalia. Tante novità fiscali che vanno a cambiare in maniera piuttosto netta il quadro italiano in materia e che sono contenute in due distinti provvedimenti: Legge…
La notizia ha fatto il giro dei principali Tg e media nazionali, parlando di finanza ed economia, ed è di quelle in grado di generare allarme piuttosto diffuso: per la prima volta dal 1959, l’Italia ha chiuso il 2016 in deflazione. Si sente spesso parlare di inflazione e deflazione, due fenomeni di grande rilevanza in ambito economico: se il primo può essere considerato come un fatto fisiologico, il secondo si verifica con…
Sabato, 24 Dicembre 2016 18:00

Monte Paschi di Siena: chi paga il conto

Alla fine è andata come in molti prevedevano; dopo il fallimento dell’aumento di capitale sul mercato il Governo ha varato il decreto che prevede l’intervento pubblico per salvare il Monte dei Paschi di Siena.Provvedimento noto come decreto ‘salvarisparmio’ dato che si andrà a tutelare, così si è detto, i risparmiatori. È stato quindi creato un fondo ad hoc di 20 miliardi di euro per salvare banche in difficoltà: la prima sarà proprio…
Mantenere un’automobile, come noto, è una spesa che va a incidere in modo piuttosto netto sulle tasche dei consumatori; in particolare di quelli italiani, che pur tra mille difficoltà e alle prese con la crisi ormai cronica non rinunciano alla macchina. Da che mondo è mondo possedere una vettura è una sorta di status symbol qui nel nostro paese: e allora se le risorse scarseggiano gli italiani, come sempre, si ingegnano. Anche…
Novità all’orizzonte per tutti i possessori di conti correnti e per chi è solito prelevare (e depositare) soldi tramite sportelli bancomat. Cambiano infatti le regole e si fanno più serrati i controlli del Fisco per stanare eventuali evasori. Rientra tutto in una norma inserita nel decreto fiscale approvato da pochi giorni dal Governo Renzi, prima che il premier si dimettesse. La norma è riferita ai soli imprenditori e va a prevedere controlli…
Non c’è niente da fare: gli italiani sembrano avere una certa attrazione verso gli strumenti che si propongono come palliativi miracolosi. Basta vedere l’attenzione che ripongono su prodotti non propriamente affidabili, moderne dulcamara promosse come in grado di far guadagnare soldi su soldi; ma che poi nella realtà si rivelano essere tutt’altro. E non sarà un caso che nel nostro paese continuino a crescere i dati legati al gioco d’azzardo; oltre che…
Costruire una strategia vincente per la realizzazione del successo imprenditoriale di un e-commerce non è cosa facile. Solitamente i consigli che circolano sul web tendono a rendere le cose semplici ed accessibili a tutti; indicazioni a buon mercato sostnzialmente; che per antonomasia non sono mai buone. Non è questo il nostro intendimento nè una strada che possa essere universalmente valida. Tuttavia non è impossibile realizzare soluzioni efficaci ed efficienti in un momento…
Sabato, 26 Novembre 2016 19:46

Partite iva: le possibili novità del 2017

Novità all’orizzonte per i possessori di partite iva a partire dal 2017, il tutto improntato come sempre ad una semplificazione e riduzione delle pratiche burocratiche. Oltre che alla lotta all’evasione fiscale. Sono 22 i punti sui quali si sta ragionando in materia di novità per i possessori di partite iva; il tutto all’interno di un provvedimento che il Governo ha ribattezzato Jobs Act 2.Tra queste, il congedo parentale, le nuove aliquote previdenziali…
Proprio negli ultimi giorni il Parlamento europeo si è trovato ad esprimere il suo voto in merito all’utilizzo del mercurio in odontoiatria.L’organo con sede a Strasburgo ha espresso il proprio parere a favore dell’eliminazione dello stesso nelle pratiche di utilizzo da parte dei dentisti, ma si aspetta ancora il consenso alla normativa che dovrà essere dato dalla Commissione Europea e dal Consiglio Ue. È stata tuttavia già decretata una possibile data di…
Pagina 1 di 82